A.N.P.T.ES.  Associazione Nazionale Per la Tutela degli Espropriati 

 

Sei qui > Sito 1 Sezione A.3

Vuoi accettare l'indennità? Vedi le avvertenze.

Prima di accettare: i nostri consigli per evitare "brutte sorprese".

Per esaminare le  Schede di questa Sezione: clicca sui titoli o scorri la pagina.

Per l'Indice Generale di tutte le Sezioni: HOME

Per chiederci un consiglio: CONTATTI

Consiglio n.1

Garantirsi circa i tempi  di pagamento

affinché il pagamento avvenga rapidamente e nei tempi concordati; (ci sono indennità promesse “subito” ed invece corrisposte dopo anni o mai corrisposte)

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 2 intitolata
Gli accordi bonari: l'Amministrazione prima promette e poi non paga.

Consiglio n.2

Garantirsi per evitare indebite detrazioni

per evitare brutte sorprese.
Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare le Schede 6 e 7 intitolate
La trappola dell'ICI.

Le riduzioni del 25% per interventi di riforma economico-sociale.

Consiglio n.3

Garantirsi per evitare SORPRESE FISCALI

per prevenire indebite detrazioni ed evitare futuri problemi con l'Agenzia delle Entrate.

Vedi la Sezione  B.5 I Problemi Fiscali intitolata

I Problemi Fiscali.

Consiglio n.4

Garantirsi al fine di non dover restituire i soldi ricevuti

se il procedimento non si perfeziona nelle forme previste dalla legge.

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 3 intitolata
L'Amministrazione, quando ha pagato, a volte rivuole i soldi.

Consiglio n.5

GARANTIRSI DI NON ricevere 55 avendo invece accettato 100

Per evitare le detrazioni che si accumulano.

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 9 intitolata

Può l'espropriato che ha accettato 100, ritrovarsi con 55 o ancor meno?

 

ISTRUZIONI PER TUTELARSI

Se volete sapere come si svolge la PROCEDURA ESPROPRIATIVA e come tutelarvi nelle varie fasi, abbiamo predisposto una breve sintesi degli strumenti da utilizzare.
Potete esaminarla cliccando qui: Come Tutelarsi in tre passi

 
Se volete sapere come funziona la nostra assistenza, qui c'è uno schema:

I COSTI DELLA NOSTRA ASSISTENZA, IN SINTESI

Consulenza iniziale con esame di atti e consigli.

  Gratuita 
Per richiederla cliccate qui Colloquio Telefonico Gratuito

 

Eventuale successiva assistenza, se richiesta.

  Da concordare:
 

- con accordo scritto (a garanzia dell’espropriato)

- con pagamento posticipato (si paga con i soldi che si ottengono dall’Amministrazione)

- col criterio: SE NON OTTIENI NON PAGHI

 

Se sei assistito da un Professionista aderente all’Associazione pagherai solo a risultato raggiunto, “con i soldi” dell’Amministrazione.
Non si deve pagare se non si ottiene il risultato stabilito.
Tutto ciò viene pattuito, a garanzia dell'espropriato, sempre con un contratto scritto.
E’ ammesso solo il rimborso spese vive: ad. es. 1.000 euro per il DAP (tutelarsi e opporsi senza contenzioso) o 2.000 euro per il contenzioso.

Per sapere come funziona cliccate qui Vademecum Gratuito e andate a pag. 20 e/o esaminate
Tutelarsi e/o Opporsi: il DAP

   
 

Ricordate che il principale custode dei vostri diritti siete voi stessi.

 

E' quindi essenziale capire ciò che accade e ciò che accadrà.

   

Per l'Indice di questa Sezione: scorri la pagina o TORNA SU     

Per l'Indice Generale di tutte le Sezioni:  HOME

Per contattare l'Associazione: CONTATTI