Posizione dell'art 45 all'interno del T.U. (ndr: riportata per agevolare la lettura sistematica della norma).
Titolo II
Capo IX 

DISPOSIZIONI GENERALI
LA CESSIONE VOLONTARIA

   
Art. 45 Disposizioni generali (L)
Comma 1
(art. 45)
Fin da quando è dichiarata la pubblica utilità dell'opera e fino alla data in cui è eseguito il decreto di esproprio, il proprietario ha il diritto di stipulare col soggetto beneficiario dell'espropriazione l'atto di cessione del bene o della sua quota di proprietà. (L) [1]
   
Comma 2(art. 45)

Il corrispettivo dell'atto di cessione:[2]
a) se riguarda un'area edificabile, è calcolato ai sensi dell'articolo 37, con l'aumento del dieci per cento di cui al comma 2 dell'art 37.(L)
ndr. lettera così modificata dalla  legge n. 244 del 2007  articolo 2, comma 89, lettera b)  [3]
si applica a tutti i procedimenti espropriativi in corso, salvo che la determinazione dell'indennità di espropriazione sia stata condivisa, ovvero accettata, o sia comunque divenuta irrevocabile,
ai sensi
della legge n. 244 del 2007 articolo 2, comma 90 [3]
Il testo previgente era il seguente:
a) se riguarda un’area edificabile, è calcolato ai sensi dell’articolo 37, senza la riduzione del quaranta per cento;
Questa norma è stata dichiarata costituzionalmente illegittima con sentenza della Corte Costituzionale del 24 ottobre 2007, n. 348 ma , ai sensi dell'art 2 comma 90 della legge n. 244 del 2007 continua ad applicarsi ai procedimenti espropriativi in corso quando "la determinazione dell'indennità di espropriazione sia stata condivisa, ovvero accettata, o sia comunque divenuta irrevocabile" .
b) se riguarda una costruzione legittimamente edificata, è calcolato nella misura venale del bene ai sensi dell'articolo 38;[2] 

c) se riguarda un'area non edificabile, è calcolato aumentando del cinquanta per cento l'importo dovuto ai sensi dell'articolo 40, comma 3;
[2] 
d) se riguarda un'area non edificabile, coltivata direttamente dal proprietario, è calcolato moltiplicando per tre l'importo dovuto ai sensi dell'articolo 40, comma 3. In tale caso non compete l'indennità aggiuntiva di cui all'articolo 40, comma 4. (L) [2] 
 

ndr. si ricorda che i commi 2 e 3 dell'articolo 40 sono stati dichiarati costituzionalmente illegittimi con Sentenza del 07/06/2011 n. 181

   
Comma 3(art. 45) L'accordo di cessione produce gli effetti del decreto di esproprio e non li perde se l'acquirente non corrisponde la somma entro il termine concordato. (L)
   
Comma 4(art. 45) Si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni del capo X. (L)
   
 

Nota. Per esaminare le norme con le quali, nel tempo, si è formato il testo dell'articolo:
[1] Così modificato dal
D.Lgs. 27 dicembre 2002, n.302 art. 1 comma 1 lettera mm) n. 1
 
(Gazzetta Ufficiale N. 17 del 22 Gennaio 2003);successivamente la stessa lettera mm)è stata  rettificata con avviso di rettifica del 28 luglio 2003 (Gazzetta Ufficiale 28 luglio 2003 n. 173) riportato nella colonna di destra della pagina cui si accede dal precedente link.
[2] Così modificato dal D.Lgs. 27 dicembre 2002, n.302 art. 1 comma 1 lettera mm) n. 2 (Gazzetta Ufficiale N. 17 del 22 Gennaio 2003);successivamente la stessa lettera mm)è stata  rettificata con avviso di rettifica del 28 luglio 2003 (Gazzetta Ufficiale 28 luglio 2003 n. 173) riportato nella colonna di destra della pagina cui si accede dal precedente link.

  [3] Le norme di modifica sono visibili cliccando qui: legge n. 244 del 2007, articolo  2, comma 89, lettera a) - legge n. 244 del 2007 articolo 2, comma 90  (G.U. n. 300 del 28 dicembre 2007 - Suppl. Ord. n. 285);
 
___________________________________________________________________________________

Avvertenza
Il T.U. SUGLI ESPROPRI qui pubblicato è già stato coordinato dall'Associazione
con  le norme che hanno interessato il DPR n. 327  dalla sua emanazione (2001)  fino ad oggi (la data di validità dei testi è sempre indicata nella home del Sito).

PERO' ATTENZIONE: i riferimenti cartacei sono importanti.
I testi acquisiti tramite internet, infatti, non sostituiscono le pubblicazioni cartacee, non rivestono carattere di ufficialità e possono essere manipolati da pirati informatici; l'Associazione, pertanto, ha anche  predisposto un'apposita pagina per facilitare il reperimento del supporto cartaceo delle norme, indicando per ogni norma gli estremi della Gazzetta Ufficiale in cui è stata pubblicata;
vi si può accedere
cliccando qui Vai all'elenco dei riferimenti cartacei

Informazione
Se preferite avere il DPR su un'unica pagina internet per eventuali stampe o diverse consultazioni, potete cliccare qui: Vai al dpr su una pagina; sappiate però che la pagina è molto pesante ed è indispensabile avere una connessione internet ad alta velocità.

-

 

Associazione Nazionale Per la Tutela degli Espropriati
- anptes -
Barra di navigazione nel
Sito 1- Per gli espropriati

Per tornare alla pagina precedente: usa il tasto indietro del tuo navigatore
Per andare alla home clicca qui: HOME
Per andare all'indice del T.U. clicca qui:DPR2001/327
Per andare ad altri articoli del T.U. ESPROPRI - DPR 2001/327 - clicca sul numero dell'articolo:

1

11

21

30

40

50

52.9

2

12

22

31

41

51

53

3

13

22.2

32

42

52

54

4

14

23

33

43

52.2

55

5

15

24

34

44

52.3

56

6

16

25

35

 45

52.4

57

7

17

26

36

46

52.5

57.2

8

18

27

37

47

52.6

58

9

19

28

38

48

52.7

59

10

20

29

39

49

52.8